Spazio Tadini e Save My Dream Partner del Festival LinosArt dal 1 al 6 settembre 2015

LinosArtCasa Museo Spazio Tadini è partner di LinosArt, festival di teatro e arti performative. Il festival è nato con l’ambiziosa volontà di creare a Linosa un laboratorio per gli artisti d’Italia e d’Europa a partire da un tema conduttore – l’immigrazione –. Un evento dall’estremo lembo meridionale d’Europa che parli al mondo di convivenza, tolleranza e civiltà. Linosa isola crocevia di viaggiatori, patrimonio ambientale e fors’anche archeologico e subacqueo, è deputata ad accogliere l’arte e le culture. 

Per leggere il progetto dettagliato del Festival potete cliccare PROGETTO e LETTERA MOTIVAZIONI.

Siamo contenti di essere stati coinvolti in questo progetto, quasi naturale conseguenza del nostro impegno verso i temi della migrazione, innanzitutto con i numerosi eventi svolti sul tema e, in particolare, grazie all’evento Save My Dream (leggi il progetto) – e la performance di consegna delle opere (qui le foto e i racconti) – che ha visto l’associazione in prima linea, a sostegno di Lampedusa e Linosa nel fronteggiare il flusso migratorio.

Salvatore Tuccio Associazione Pelagos, capofila, ha voluto al suo fianco, per ideazione, organizzazione e direzione artistica, la coreografa e nostra socia Federicapaola Capecchi – oltre a Fabio Sanfilippo -. Conoscendo le capacità professionali di Federicapaola siamo certi che il suo apporto creativo e culturale lavorerà a beneficio di tutti e con particolare cura e attenzione verso l’isola a cui lei è particolarmente legata da ormai 10 anni.

linosa-i-have-a-dream-save-my-dream-Ph-Claudio-Palmisano

Ph-Claudio-Palmisano

Spazio Tadini darà sostegno all’iniziativa con il suo Patrocino, inoltre, daremo notizia sul sito Save My Dream che abbiamo realizzato regalando al comune di Lampedusa e Linosa un portale che oltre a parlare di migrazione può offrire possibilità di visibilità alle due isole italiane.

Per il Festival, l’Associazione Pelagos è riuscita a raccogliere privatamente (donazioni), fondi che coprono alcune voci di spesa importanti, consentendo che l’evento abbia luogo, sia pur in una versione “ridotta” rispetto all’idea iniziale. Ciononostante mancano ancora alcune voci per le quali è ancora attiva (e lo rimarrà anche a Festival in corso) la raccolta fondi.

Ci sentiamo così di fare un appello a tutti, compresi artisti e soci sostenitori di Spazio Tadini di fare una donazione, per permettere a LinosArt di raggiungere altre coperture di spesa, per farlo potete fare un versamento anche solo di € 10 a:

Associazione Pelagos IT11V0308301608000000000030 – Causale: Donazione per LinosArt edizione zero (2015) .

Ricordandovi di inviare la vostra email, nome e numero di telefono a pelagos@isolan.it in modo che possano inserire i donatori/produttori dell’evento nella comunicazione sia cartacea che online.

Buon lavoro

Melina Scalise e Francesco Tadini

Associazione Pelagos Via Re Umberto, 5 – 92010 Linosa (AG) Cell. +39.333.6846636

CF 93047700849 www.associazionepelagos.it pelagos@isolan.itassociazionepelagos@pec.it

Per informazioni su come arrivare a Linosa e su LinosArt: pelagos@isolan.it , federicapaola@spaziotadini.it

Per informazioni su Save My Dream e sulle opere esposte sia a Lampedusa che a Linosa: ms@spaziotadini.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...